Crea sito

Il Mosaico Sociale Bergamo

27 Apr, 2018

27/04/2018: Segnalazione: pericolo evitato in via San Colombano

Posted by: Il Mosaico Sociale In: INTORNO A NOI|Segnalazioni

 

Pubblichiamo, qui di seguito, la lettera inviata agli Assessori ivi indicati; e, con in conoscenza, “Il Mosaico Sociale” : 

 

Stim.mi Ass. Brembilla e Zenoni,

 

vi voglio portare a conoscenza di un incidente avvenuto ieri (26/04/2018) poco prima delle h. 19:00, in via San Colombano (che ha verbalizzato anche la Polizia intervenuta).

 

Un giovane, percorrendo la via in direzione via Crocefisso, poco dopo il sagrato della chiesa, ha perso il controllo del suo scooter. Lui è rotolato fino al marciapiede di via Zarda (è stato soccorso dall’ambulanza) e lo scooter è finito come una scheggia verso l’ingresso dell’oratorio, dove sostavano (mentre si salutavano per far rientro a casa) alcune mamme con vari bimbetti, oltre che io stessa.
Il cordolo del marciapiede, su cui è schizzato lo scooter, lo ha deviato. Istintivamente noi avevamo arretrato, ma con poco margine data la strettezza del marciapiede.

 

Dobbiamo ringraziare il buon Dio se in quell’attimo nessuno di noi era giù dal marciapiede e riconoscere la preveggenza del Comitato Zona 30 che per 5 anni aveva insistentemente chiesto all’ass. avv. Ceci il posizionamento dei paracarri fino ad ottenerlo (eravamo nella primavera alla vigilia delle votazioni: non ricordo l’anno): infatti, grazie ad essi, eravamo tutti all’ “interno” e lo scooter non ha potuto colpirci.

 

Distinti saluti
– dati del firmatario omissis per privacy –

 

2 Responses to "27/04/2018: Segnalazione: pericolo evitato in via San Colombano"

1 | Una mamma

Maggio 18th, 2018 at 19:35

Avatar

Vi porto a conoscenza di un altro accadimento…

Oggi (h. 17 circa) è avvenuto un altro incidente all’incrocio di via Zarda con via S. Colombano.

Un ragazzino scendeva in bicicletta da via Zarda e andava a sbattere contro un’auto che percorreva via S. Colombano. E’ intervenuta l’ambulanza e pare abbia subito solo una contusione al ginocchio.

La Polizia Locale ha fatto i rilievi. Forse il ragazzino andava veloce e la sua frenata non è stata sufficiente a evitargli l’impatto, ma mi nasce una considerazione positiva sull’eventuale piattaforma rialzata progettata dall’Aessessorato ai Lavori Pubblici: forse questa avrebbe potuto rallentare la corsa del ragazzino.

2 | Rossana Bagattini

Giugno 15th, 2018 at 13:40

Avatar

Riguardo ai commenti relativi all’incidente avvenuto il 18/5 davanti all’oratorio vorrei esprimere un concetto chiaro. Tale incidente e’ avvenuto perche’ un ragazzino scendeva velocemente dalla via zarda con freni malfunzionanti e senza rispettare lo stop. A nulla sarebbe servita la piattaforma davanti la chiesa parrocchiale. Da mamma che vuve qui da sempre cosi’ come i miei genitori e i miei figli ritengo che la sicurezza si otterrebbe facendo entrare i bambini da dietro la chiesa parrocchiale provvista anche di un ampio parcheggio.

Comment Form

 

  • Il Mosaico Sociale: Ed ecco la successiva risposta della Polizia Locale di Bergamo: Spett.le Il Mosaico Sociale Vi informiamo che agenti del Servizio Nuclei Spec
  • Il Mosaico Sociale: Cari Residenti, a breve vi comunicheremo quanto emerso. Cordiali saluti, Il Mosaico Sociale
  • Il Mosaico Sociale: Carissimi Camminatori, dopo il posticipo dell'orario del Gruppo di Cammino del lunedì (per il troppo caldo estivo), con settembre, il lunedì rit
  • Il Mosaico Sociale: A seguito delle suddette segnalazioni, è pervenuta la risposta, di seguito riportata, del Comandante della Polizia Locale, che ringraziamo sentitamen
  • Il Mosaico Sociale: Stimati Residenti, dopo aver raccolto i vs. suggerimenti (tramite mail, Blog, e oralmente), abbiamo comunicato al Comune la necessità di valu

Lombardia
           

Il Sudoku che fa per te: